martedì, Giugno 25, 2024

L’impatto della tecnologia sulla...

Nel tessuto stesso della nostra esistenza, la tecnologia svolge un ruolo sempre più...

Il gioco da Scacchi...

Nel corso della storia, l'umanità ha creato e praticato diverse forme di intrattenimento...

Cosa considerare prima di...

Diventare un autista di camion è una scelta professionale che offre numerose opportunità...

Consigli per organizzare un...

Organizzare il matrimonio perfetto, come l'hai sempre sognato, richiede una pianificazione meticolosa e...
CasaViaggiareI 10 ristoranti...

I 10 ristoranti più costosi di Bucarest

Si dice che, se si vuole impressionare davvero qualcuno, è necessario portarlo in un ristorante costoso e di lusso. Pertanto, se desiderate farlo, è importante sapere dove portare la persona che volete “sorprendere”. Potete invitarla in un ristorante di lusso nella Capitale – uno raffinato, o uno dal sapore interbellico o modernista, o semplicemente elegante e sofisticato. Per avere una scelta e per orientarvi, ecco un elenco dei ristoranti considerati di lusso a Bucarest (implicitamente considerati tra i più costosi della città).

  1. Casa Capsa
Casa Capsa

Situato al numero 36 di Calea Victoriei, è sempre stato il primo sulla lista dei ristoranti più lussuosi della Capitale – la sua storia gli ha creato una reputazione. Casa Capsa è considerata un simbolo di raffinatezza e un locale che ha mantenuto oggi l’aria bohémien di un tempo. Dal 1874, quando passò nelle mani della famiglia Capsa (in realtà l’impresa dei fratelli Anton e Vasile Capsa), ha guadagnato sempre più notorietà, diventando noto non solo in Romania, ma anche in Europa. Era il primo luogo a Bucarest dove potevi mangiare cioccolatini, caramelle e uova di cioccolato importati da Vienna. Ed era anche il primo luogo in cui venivi a sapere quali erano le tendenze nel mondo dei dolci e delle prelibatezze all’estero. È facile capire che a Casa Capsa avresti incontrato solo gente importante – politici, “modisti” o uomini d’affari.

Nel 1886, i fratelli Capsa hanno ampliato l’edificio, costruendo l’omonimo hotel e il celebre caffè. Qui venivano “attirate” le grandi personalità dell’epoca durante la loro prima visita a Bucarest. Per celebrare gli eventi come si conviene, i fratelli Capsa avevano creato un’abitudine: in onore della visita di una grande personalità, creavano un nuovo dolce. Così sono nati i joffrele (dal nome del generale francese Joffre) o i cioccolatini Theodorini (dal nome della cantante Elena Theodorini). Nel periodo interbellico, Casa Capsa era diventata “l’unico locale intellettuale di Calea Victoriei”, frequentato da molti scrittori e artisti.

Dopo il periodo comunista, l’hotel è stato ristrutturato e riaperto al turismo nel 2003, i proprietari hanno mantenuto lo stile originale, copiato dalle vecchie fotografie. Ma ancora oggi, il locale è fedele ai politici e agli uomini d’affari, agli artisti e in generale alle persone “di classe”. Il menu del ristorante comprende tre varianti di menu per cena e tre per pranzo. Potete provare una crema di funghi a pranzo, seguita da una costoletta di capriolo con funghi e riso, o un consommé di verdure e un rotolo di tacchino con mele cotte e meringa. Qualsiasi cena presso Casa Capsa inizia con uno snack freddo, continua con una zuppa cremosa (di verdure, funghi o asparagi) e con un filetto Wellington con patate e rosmarino o un Chateaubriand con patatine fritte e verdure. I prezzi sono elevati a Capsa: una cena per due, con una bottiglia di vino, può facilmente costare 5-600 lei.

  1. Lacrimi si Sfinti

Lacrimi si Sfinti è vicino all’Hanul lui Manuc, e il nome del ristorante è indubbiamente legato al nome di chi l’ha “creato” – Mircea Dinescu. Ha due livelli, un piano terra in cui si trova anche la cucina, a vista, dietro un muro di vetro, che occupa gran parte dello spazio, e un seminterrato con diverse stanze, in realtà una vera e propria cantina, con muri di mattoni, ben arredata. La terrazza è piccola, arredata in modo semplice.

Il menu propone una cucina rumena, una sorta di miscela di cibo tradizionale contadino, accanto a piatti più nobili o semplicemente inventati, abbinamenti di ingredienti e metodi di preparazione che non si vedono spesso altrove. Per quanto riguarda i prezzi, ad esempio una Ciulama Republicana costa 26 lei, mentre un Plastou Port Cetate (che include salumi artigianali di animali cresciuti in cortile aromatizzati con spezie naturali e affumicati lentamente con legno dolce di prugna, cetriolini murati di Maglavit e senape fatta in casa con confettura di mele cotogne – 400 g) raggiunge la somma di 56 lei.

  1. Iconic Food Wine & Design
Iconic Food Wine & Design

Il ristorante si trova a pochi minuti dalla stazione della metropolitana di Victoriei, in Aleea Alexandru 7, in una villa di lusso. È un ristorante elegante, che si inserisce nei canoni classici di eleganza e raffinatezza, dove è difficile trovare elementi mancanti o negativi in ​​termini di design. Il ristorante porta la firma di Camelia Sucu: ogni camera della villa è decorata in uno stile diverso e l’attenzione per i più piccoli dettagli si nota facilmente.

Iconic Food è consigliato come uno showroom di oggetti firmati da famosi designer, con una cucina con specialità Esthetic Food e un wine bar con vini da collezione. Quindi, oltre all’arredamento pieno di mobili eleganti, quadri d’epoca (con celebrità come Audrey Hepburn o Marilyn Monroe), vasi pieni di rose fresche, pianoforte o installazioni di illuminazione originali, si vedono anche abiti o scarpe che è possibile acquistare. I prezzi sono, come avete indovinato, sopra la media. L’atmosfera è molto rilassata e anche se il luogo richiede un atteggiamento pretenzioso, in realtà è abbastanza familiare, ti senti a tuo agio e “come a casa tua”; aggiungiamo qui anche il fatto che la cucina è visitabile. La sensazione di “casa” è data anche dal design diverso delle camere, i comodi divani e le riviste posizionate sui tavolini. Non si fuma nelle camere al piano superiore, ma solo al piano interrato, in una stanza dove l’attrazione principale è la “biblioteca” di vini. Ad esempio, qui un petto d’anatra “Maison Rougie” costa 88 lei, mentre i dessert costano circa 25 lei.

  1. Ristorante Joseph

Anche questo ristorante modernista si trova nel cuore della Capitale, in via Dr. Ion Cantacuzino nr.8. È situato in una vecchia casa di Bucarest, piena di storia e fascino. La terrazza del ristorante Joseph è stata pensata come un’oasi di pace, un meraviglioso angolo di relax lontano dalla frenesia della città. Forse il lusso non ti colpirà in questo ristorante – la gastronomia gourmet è stata pensata insieme alla necessità di uno spazio confortevole – ma i piatti ti lasceranno sicuramente senza parole.

Il menu è stato creato appositamente dal proprietario, Joseph Hadad, e contiene ciò che non ti aspetti: antipasti freddi come il foie gras di anatra con tartufo marinato, il sashimi di salmone o il carpaccio di polpo e l’insalata di anatra confit con cicoria. Qui potrai gustare le capesante e l’aragosta con risotto o la corona di agnello e la bistecca con il fegato d’oca, ecc. Ad esempio, una cena per due persone con una buona bottiglia di vino costerà circa 500 lei. Il cibo è considerato tra il migliore, se non il migliore, in questa categoria di cucina internazionale.

  1. Casa Doina

Il vecchio “Buffet sulla strada” – come veniva chiamato nel XIX secolo – conserva ancora oggi l’atmosfera bohémien, elegante di un tempo, anche se è stato completamente restaurato e rinnovato. La costruzione, situata al numero 4 di Soseaua Pavel Dimitrievici Kiseleff, è autenticamente rumena, progettata dallo stesso celebre architetto Ion Mincu, che non ha dimenticato di inserire una serie di impronte per ricordare al visitatore da quale paese con rinomate cantine di vino proviene: Panciu, Cornari, Odobesti, Dragasani e Berbeci. Anche se sono passati oltre 120 anni, le iscrizioni sono ancora presenti oggi. Il Buffet sulla strada – diventato il luogo preferito dei nobili della Capitale e delle loro mogli, che venivano qui per bere una bibita o una zuppa – è diventato il ristorante Casa Doina nel 2003.

  1. Zexe Zahana
Zexe Zahana

Zexe – Strada Icoanei 80, è uno dei migliori ristoranti a specialità rumene di Bucarest. Si dice che quando si ha voglia di cibo rumeno fatto come si deve, la migliore opzione sia Zexe. Il menu include alcune ricette antiche, tra cui il gambero, il polpo, il maiale Mangalita e il clapon, reintrodotti nel catalogo della cucina rumena della fine del XIX secolo.

Zexe si basa sull’idea che la cucina rumena debba tornare dinamica e creativa. Non è un ristorante molto costoso e il menu copre un’ampia gamma di piatti tradizionali interessanti: patate gratinate al forno, cavolo stufato nell’olio d’oca, spinaci di Poarta Schei, funghi alla griglia, polenta della macina di Magurele e altro ancora. Un petto di anatra affumicato costa 25 lei, una terrina di anatra con marmellata di scalogno 26 lei, mentre il foie gras entier con marmellata piccante d’arancia e gelatina di tamaioasa raggiunge la somma di 54 lei.

  1. Palazzo dell’Odeon

Il palazzo si trova in un edificio monumentale, l’unico rimasto degli antichi edifici dell’ex amministrazione del vecchio macello, risalente al 1869. La costruzione del Palatul Odeon fu realizzata secondo i progetti del grande architetto Alexis Godillot, consegnati al comune nel 1868.

  1. All’albero

Circa 100 anni fa, qui c’era una locanda vicino agli allevamenti, dove potevi trovare certi piatti specifici – il midollo osseo e le frattaglie erano le delizie dei gourmet borghesi. Ora qui c’è un ristorante che offre piatti della cucina romena, con influenze degli anni tra le due guerre e preparazioni francesi popolari in quel periodo.

La Copac si trova dietro la libreria Carturesti di Romana. Non ha l’aria da moderna locanda del centro della capitale, ma ha un tocco di capriccio bohemien-gastronomico. La Copac significa un grande cortile con un grande albero al centro. La Copac è una terrazza bohémien, allestita in modo essenziale, con arredi semplici e assi non finite.

Il menu è grande e vario qui, includendo funghi con salsa di formaggio, maiale con salsa bianca e funghi, pollo con interiora, patate al forno con salsa pesto, barbabietola rossa, sottaceti, ecc. Ad esempio, i piatti di maiale possono superare i 25 lei, così come quelli di pollo, i dessert sono anche più o meno uguali, e un tè può costare anche 20 lei.

Lo “scenario” qui è interessante: una volta entrati dalla porta, il passante diventa un “Jupan” e viene trattato, prima di tutto, con un sorriso e un po’ di attesa, solo il tempo di tirare il fiato e iniziare il viaggio del gusto da La Copac.

  1. La locanda di Manuc
La locanda di Manuc

È uno dei più antichi ristoranti di Bucarest. Il caravanserraglio ha goduto di una grande fama nella prima metà del XIX secolo e questo è dovuto anche a Manuc Bei, il fondatore dell’han, diventato una leggenda su cui si raccontano molte cose.

Il menu è sia tradizionale che vario e può comprendere un piatto mioritico con pastrama di agnello, salsicce di Plescoi, mamaliga e costine di agnello, tutti i piatti sono molto ben cucinati e conditi. Ad esempio, ci sono anche piatti grigliati tra cui il Mixt Grill Manuc (per 2 persone) – mititei, pastrama di agnello, salsicce fatte in casa, petto di pollo disossato, collo di maiale (560 gr – 49 lei);

  1. Locanda dei birrai

Hanu’ Berarilor (Casa Elena Lupescu) occupa una casa molto bella, tra le altre vecchie case, nella zona piena di fascino e personalità della città, una casa d’epoca e con storia, come si vede dalle foto e come si vede anche dal nome del ristorante.

La Casa Elena Lupescu di Pache Protopopescu è una grande casa boiara. Il menu qui è un mix tra la cucina tradizionale contadina e quella boiara rumena ed è descritto come esattamente quello che serve alla clientela di livello medio. Ad esempio, gli spiedini di agnello serviti con mamaliga dorata costano qui 43 lei, mentre un Mix Grill che prevede mititei, salsicce fresche, petto di pollo, collo di maiale, controfiletto di vitello, patatine fritte può raggiungere la somma di 75 lei.

Continua a leggere

Quale razza di cane scegliere, a seconda del tuo segno zodiacale

I migliori amici si fanno quando ogni segno zodiacale adotta un cane compatibile con la sua personalità. Ecco quale razza di cane dovresti scegliere in base al tuo segno zodiacale.Quale razza di cane si adatta alla tua personalità?I cani...

Le 10 migliori marche di acque minerali

La Romania è uno dei paesi più conosciuti al mondo per le sue fonti di acqua minerale naturale. Tuttavia, anche se i rumeni sanno che dovrebbero bere 2 litri di acqua al giorno, la maggior parte ne beve solo...

15 marchi di abbigliamento più famosi

L'abbigliamento è il settore in cui le persone investono vere fortune, con la maggior facilità, poiché i vestiti sono considerati l'immagine della nostra personalità. Ecco i 15 brand di abbigliamento più famosi al mondo:GucciTutto è cominciato nel 1881, con...

Convivenza o matrimonio?

Anche da noi, sempre più coppie di giovani scelgono di vivere insieme senza legalizzare la loro relazione. Perché agiscono così? Nella maggior parte dei casi, a causa della mancanza di una casa e delle risorse necessarie per una vita...